HOME LE CASE I PRODOTTI DISPONIBILITÀ TARIFFE SPOLETO CONTATTI
L'Olio extravergine di oliva prodotto della spremitura naturale di olive raccolte a mano e provenienti tutte dai terreni collinari dell'azienda nei dintorni di Spoleto.

Lattina da 5l - 40,00 €
Bottiglia da 0,75l - 10,00 €






Il Trebbiano Spoletino dell'Azienda Agricola San Sabino viene coltivato nella chiusa di San Lorenzo, sulle colline di Collerisana, a pochi chilometri dal centro di Spoleto, in produzione limitata e seguendo il disciplinare DOC.

L'idea di ricominciare a produrre vino da un antichissimo vitigno come quello del Trebbiano è nata, all'inizio degli anni '90, dalla passione e dalla lungimiranza di Pasquale Laureti che ha concentrato le attività della cantina sulla riscoperta del vitigno autoctono.

Le uve venivano raccolte direttamente dai contadini della zona, quando ancora il vitigno del Trebbiano era poggiato sull'olmo o sugli aceri e quando ancora erano lontane le attività - iniziate nel 2005 e conclusesi nel 2011 - per la richiesta della Denominazione di Origine Controllata per salvaguardare il Trebbiano Spoletino.

Oggi l'Azienda Agricola San Sabino ha ricominciato la sua produzione dopo aver impiantato una nuova vigna a filare. L'imbottigliamento avviene dopo un passaggio in botti di acciaio. Il sapore con spiccate note di pepe verde e il colore giallo paglierino ricordano le descrizioni del Bollettino Ampelografico di fine '800. Il vino è il prodotto di territorio, di storia e di passione.

Il TREBBIANO SPOLETINO "si coltiva in terreno argilloso, calcare, di pianura fertile, a prato, a filare alto, appoggiato a sostegni vivi (olmo). Il tralcio è chiaro e robusto, i nodi frequenti. La foglia è palmata con la pagina superiore di colore verde chiarola pagina inferiore più chiar: ha tre senii profendi circa 5 centimetri. È grande e ruvida. Il grappolo è lungo, alato, serrato, a peduncolo corto, gli acinelli piccoli e leggermente ovali, con buccia coriacea poco succolenta, di sapore zuccheroso; resistono all'umidità e difficilmente si disseccano"

(Dal Bollettino Ampelografico - fascicolo XII - 1879, pag. 436)


Se volete saperne di più ecco cosa scrivevano del nostro Trebbiano Jacopo Cossater su Enogea e Giovanni Picuti sul Corriere dell'Umbria...

http://www.pg.camcom.gov.it/uploaded/Premio%20Raccontami%20Umbria%202011/articoli/19stampa_Enogea.pdf

https://www.flickr.com/photos/buferanera/2266956937

Bottiglia - 7,50 €
Cassetta da 6 bottiglie - 45,00 €